venerdì 23 aprile 2010

La lotta di Yoani Sánchez, ogni giorno.

Leggere i tweet di Yoani Sánchez è ogni volta un biglietto istantaneo di andata e ritorno per Cuba.

Mi ricordo ogni giorno quanto sia preziosa la libertà, e quanto lontani siamo ancora da un concetto di libertà che sia davvero globale. Che riguardi tutti, nessuno escluso.

Yoani lotta per la libertà di espressione a Cuba ogni giorno.


Le sue armi sono le parole, che viaggiano per la rete al tempo dei bit strappati ad un regime che la libertà non la ama per niente.

Utilizando las estructuras institucionales
se dedican a difamar de los inconformes
sin darles a estos derecho a replica. Que bajeza!

Hoy estoy pesimista,
no hay forma de que un individuo pueda sobrevivir
a una maquinaria asi de difamacion
desde el propio Estado
.


Utilizzando le strutture istituzionali
diffamano i dissidenti
senza dare loro diritto di replica. Che bassezza!

Oggi sono pessimista,
per un individuo non c'è modo di sopravvivere
ad una diffamazione del genere
architettata dal proprio Stato.

Yoani Sánchez,
via twitter, 23 Aprile 2010

Nessun commento:

Posta un commento